CANTICO ALLA CACCIA

Mica si può uscire così, in maniera avventata, come quelle che si fanno violentare nei parchi pubblici.

Annunci

RIKI: 70 ANNI AL SERVIZIO DELL’INFANZIA

Non ci sono pianti, capricci, schiaffi all’amichetta o giocattolo rubato che tengano: con Riki alle feste, i bambini non hanno diritti e sono destinati a farsi un culo che manco al militare e questo potrebbe essere il suo slogan.

SUA MAESTA’ IL DISPETTO

Se sono ad una festa dove tutti si stanno divertendo e ballano duro, mi piace molto far sfumare un pezzo e lasciare quel secondo di magia in cui la gente pensa che metterò la hit che farà scatenare anche i muri e invece metto E ti vengo a cercare di Battiato.

L’insostenibile leggerezza delle dita nel naso in macchina

Quando salgo in macchina devo fare molta attenzione a non rilassarmi perché altrimenti è la fine. Non appena mi rilasso, inizio a guardare fuori dal finestrino e penso alla mia vita e quando ciò accade si creano le condizioni ideali che portano il mio inconscio di giovane donna a decidere che è arrivato il momento di infilarsi le dita nel naso.