LETTERA AGLI ARCHEOLOGI

Stimabili archeologi del XXX secolo: scusate.

Annunci

L’insostenibile leggerezza delle dita nel naso in macchina

Quando salgo in macchina devo fare molta attenzione a non rilassarmi perché altrimenti è la fine. Non appena mi rilasso, inizio a guardare fuori dal finestrino e penso alla mia vita e quando ciò accade si creano le condizioni ideali che portano il mio inconscio di giovane donna a decidere che è arrivato il momento di infilarsi le dita nel naso.

ODE ALLA CACCA

Se ammetterai che la merda in fondo non è cattiva, dovrai mangiarla due volte al giorno. Ennio Flaiano, Taccuino del marziano, 196o Con sincerità mi tocca ammettere un segreto che i miei amici stretti per rispetto e delicatezza non hanno mai voluto diffondere. Ho aperto un blog perché aspettavo che arrivasse prima o poi il … Continue reading ODE ALLA CACCA

L’ARTE SPAZZATA VIA DA MADAME PIPI

Non ci posso credere: Io mi apro il mio piccolo, timido blog con lo pseudonimo di una Signora delle pulizie e dopo 24 ore una vera Signora delle Pulizie diventa la mia eroe (eroina è uno di quei femminili associabili a tanto altro, che non amo perchè confondono). In Germania, in breve, lei come ogni sera, … Continue reading L’ARTE SPAZZATA VIA DA MADAME PIPI